Scommettere su Esports: il betting del futuro

Scommettere su Esports : cos’è questa “nuova” realtà?

Quando parliamo di Esports, ossia elettronic sports, parliamo della possibilità data ad un utente di mettere appunto un ace come un campione di Wimbledon, segnare un gol come in una finale di Champions, di assicurarsi il titolo di miglior giocatore come gli Mvp della Nba. Tutto questo è possibile? Certo! Seduti davanti ad una console o ad un pc. I tornei Esports saltano alla ribalta soprattutto nell’ultimo periodo che c’ ha visti colpiti dalla pandemia. La prima competizione risale addirittura al 1997, quindi sono 20 anni che questa realtà si afferma. Il bum vero si è verificato con l’avvento dei social network e della banda larga. Parlare di Esport è praticamente parlare di nuova frontiera dello sport, basta pensare che questa realtà si è candidata come evento ufficiale per le prossime olimpiadi di Parigi 2024. Adesso vediamo come scommettere su Esports.

Facile e divertente… ecco come scommettere su Esports

Senza dubbio, insieme ai Virtual, gli Esports rappresentano una realtà molto divertente per ciò che riguarda le scommesse ludiche. Il procedimento non cambia: si crea un account in fase di registrazione quindi si apre un conto gioco, approfittando anche dei vari bonus messi a disposizione dall’operatore selezionato, dopodiché si seleziona la voce Esports e si da uno sguardo ai palinsesti, alle quote, agli eventi disponibili per poi scegliere le puntate e di conseguenza quanto scommettere. Se prendiamo ad esempio il gioco Fifa, noteremo che le scommesse applicabili sono quelle che ritroviamo nei palinsesti di calcio.

Scommettere su Esports: il betting del futuro
Scommettere su Esports: il betting del futuro

Quali sono i giochi e i tornei più frequenti per gli Esports?

Le tipologie di gioco che troviamo per questa modalità sono molteplici: titoli come league of legends, dota2, fifa, f1, nba, sono i più diffusi giochi virtuali che rientrano nella categoria di Esports e che permettono agli utenti di scommettere. Facciamo una analisi su due tipologie tra quelle piu gettonate:

FIFA – Da sempre un must della simulazione di calcio, Fifa ha iniziato ad organizzare dei veri e proprio tornei a livello internazionale. Società prestigiose come Real Madrid, Juventus, Psg schierano i propri player durante questi tornei. Le scommesse sono le classiche che troviamo su ogni portale, quindi 1 X 2

NBA 2K – E’ la competizione ultim’arrivata nel mondo Esports. Questo campionato vede competere 21 squadre formate da 6 giocatori per ogni squadra. Le società di Nba vi partecipano con una propria squadra ufficiale. La tipologia di scommesse è il testa a testa o si può scommettere sulla vittoria del torneo finale.

Si può scommettere live e seguire gli eventi in streaming?

I bookmakers con il dominio .it permettono assolutamente il betting live. Sfortunatamente nessuno di essi riesce ancora a trasmettere streaming dedicati. Si tratta comunque di un mercato in espansione, nuovo e sicuramente futuristico che vedrà la tecnologia farla da padrona. Intanto però, per gli utenti che si dilettano a scommettere su questi eventi, è certamente possibile seguire le competizioni su piattaforme come Twitch o Youtube. Quest’ultime trasmettono in maniera totalmente gratuita e quotidianamente eventi dedicati all’Esport, vantando numerosissimi iscritti e visitatori. Non escludiamo che in un prossimo futuro, nemmeno tanto lontano, anche la tradizionale televisione trasmetterà tali eventi, trattandosi di un fenomeno in crescendo. Come detto inizialmente, non sarà possibile quindi trovare streaming sui siti degli operatori ma le statistiche non mancheranno.

Scommettere su esports è legale: ADM lo garantisce

Dopo l’avvento dell’esports nel mondo del betting, il passo immediato che è stato realizzato non poteva esser altro che la regolamentazione. Negli Uk il via libera è arrivato nel 2015 dopo l’approvazione della Gambling Commission britannica, cosa che succede in Italia nell’anno successivo (2016) con l’approvazione dell’Agenzia Dogane e Monopoli. Anche per giochi come FIFA e PES arriverà presto la normalizzazione. Ciò che ci aiuta a capire bene quanto questa realtà sia in totale espansione e che il fenomeno si stia divulgando velocemente, è anche l’interesse del CIO (comitato internazionale olimpico) che ha riconosciuto ufficialmente gli esports e di fatti è stato proposto di aggiungere tale categoria negli sport olimpici.

Quali sono i migliori bookmakers per scommettere su esports?

Osservando la tabella sottostante troverai una serie dei migliori bookmakers dove sarà possibile consultare la loro proposta di betting per tutto ciò che riguarda l’esports.

Tra gli operatori di spicco sottolineiamo WilliamHill con la sua proposta di betting riguardante Dota2 , poi 888sport e Goldbet che vantano tra i loro palinsesti, League of Legends, uno dei piu famosi  videogames di matrice fantasy. Sono sicuramente da non perdere anche le offerte che questi operatori offrono su sport e casino con i loro bonus senza deposito.